Tu sei qui

Call center. Reloaded

Prezzo € 5,99

Tutti i prezzi includono l'IVA

Disponibilità immediata.

Spedizione sempre gratuita con Amazon Spedizione sempre gratuita con Amazon Prime.. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 25 (se contenenti solo libri) e per tutti gli ordini superiori a € 29.
NB: tali condizioni di spedizione sono applicate per i prodotti spediti da Amazon: se il prodotto non è spedito da Amazon verifica i costi su Amazon.it.

Confezione regalo disponibile

Call center. Reloaded

di (Autore)  

Prezzo € 5,99

Tutti i prezzi includono l'IVA

Disponibilità immediata.

Spedizione sempre gratuita con Amazon Spedizione sempre gratuita con Amazon Prime.. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 25 (se contenenti solo libri) e per tutti gli ordini superiori a € 29.
NB: tali condizioni di spedizione sono applicate per i prodotti spediti da Amazon: se il prodotto non è spedito da Amazon verifica i costi su Amazon.it.

Confezione regalo disponibile

Formati disponibili

Copertina flessibile € 5,99

Seconda edizione (ebook e cartaceo) dedicata, tra gli altri, ai lavoratori Amazon di Piacenza, "Call Center. Reloaded" è un racconto social fantasy pubblicato in prima edizione nel 2013: alcune scomode verità socio-economiche e culturali riguardanti i nostri tempi evolvono in una specie di realismo magico lovecraftiano crudele e inesorabile. Partendo da temi caldi quali il lavoro, la precarietà, la mancanza di sicurezza economica in un futuro nebbioso, l'autore cerca di descrivere la condizione ambigua dell'uomo moderno e ne approfitta per toccare il cuore dell'inganno consumistico: il lavoro è diventato un prodotto e i lavoratori-consumatori sono dei complici più o meno consapevoli. La "liquidità baumaniana" ha preso il sopravvento in ogni settore. L'informazione carpita dai "profili", la conoscenza dei desideri, diventano risorse preziose per un sistema che non lascia scampo. La libertà è un'utopia luminosa ma per conoscere la verità (e quindi riscattarsi dalle regole del sistema) bisogna avere il coraggio di scendere in zone oscure, di se stessi e del mondo lavorativo disumanizzato. E incontrare il "mostro". Introduzione di Roberto Guerra.

Dettagli prodotto