Tu sei qui

Raffaello e la Madonna del Divino Amore. La nobile origine e l'evoluzione di un'immagine sacra in Emilia-Romagna nel Cinquecento. Ediz. illustrata

Prezzo € 9,10

Prezzo di listino € 11,00

Risparmi € 1,90 (17%)

Tutti i prezzi includono l'IVA

Disponibilità immediata.

Spedizione sempre gratuita con Amazon Spedizione sempre gratuita con Amazon Prime.. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 25 (se contenenti solo libri) e per tutti gli ordini superiori a € 29.
NB: tali condizioni di spedizione sono applicate per i prodotti spediti da Amazon: se il prodotto non è spedito da Amazon verifica i costi su Amazon.it.

Confezione regalo disponibile

Raffaello e la Madonna del Divino Amore. La nobile origine e l'evoluzione di un'immagine sacra in Emilia-Romagna nel Cinquecento. Ediz. illustrata

di (Autore)  

Prezzo € 9,10

Prezzo di listino € 11,00

Risparmi € 1,90 (17%)

Tutti i prezzi includono l'IVA

Disponibilità immediata.

Spedizione sempre gratuita con Amazon Spedizione sempre gratuita con Amazon Prime.. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 25 (se contenenti solo libri) e per tutti gli ordini superiori a € 29.
NB: tali condizioni di spedizione sono applicate per i prodotti spediti da Amazon: se il prodotto non è spedito da Amazon verifica i costi su Amazon.it.

Confezione regalo disponibile
17%

Formati disponibili

Copertina rigida € 9,10

Il presente studio si propone di indagare la fortuna di un'opera, la Sacra famiglia di Raffaello, già dipinta per i Pio da Carpi, denominata Madonna del Divino Amore ed oggi conservata presso il Museo di Capodimonte di Napoli, che è al centro di un complesso avvicendamento di fatti e di immagini. L'obiettivo è stato soprattutto quello di appurare la rilevante portata storico-artistica del dipinto, perché sarebbe stato velleitario far fronte a tutti gli interrogativi che, a partire dagli studi dell'Ottocento, hanno investito la tavola. Il grande successo della Madonna del Divino Amore in Emilia Romagna potrebbe essere legittimato dalla sua probabile presenza in regione nella prima metà del XVI secolo. Più in generale, la sua popolarità è giustificata dal fatto che in questa sacra immagine è stato espresso, in maniera compatta e coerente, un linguaggio spirituale molto efficace. Esso esalta la tradizione nell'innovazione del progresso dell'arte, secondo un'idea particolarmente interessante per la storia dell'iconografia cristiana.

Dettagli prodotto