Tu sei qui

Quanto ti vorrei. Come la scienza medica ti aiuta ad avere un figlio

Prezzo € 8,99

Tutti i prezzi includono l'IVA

Per ricevere i punti concludi l'acquisto in un'unica sessione (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device).

Quanto ti vorrei. Come la scienza medica ti aiuta ad avere un figlio

 (Autore)

Prezzo € 8,99

Tutti i prezzi includono l'IVA

Per ricevere i punti concludi l'acquisto in un'unica sessione (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device).

Acquista e ottieni subito 2 punti
pari a € 0,40 di sconto in libreria

2

Formati disponibili

Formato ePub € 8,99

Una malattia sociale. Ecco come l'Organizzazione Mondiale della Sanità definisce l'infertilità, un fenomeno in continua crescita che oggi coinvolge una coppia su cinque. Ma quali risposte può fornire a queste persone la scienza medica, che sta mettendo a punto tecniche sempre più sofisticate per fronteggiarla? Partendo dal vissuto delle sue pazienti, dalle domande che spesso tormentano le coppie in difficoltà e dalla sua esperienza personale, Daniela Galliano, ginecologa esperta in medicina della riproduzione, ci guida nel mondo multiforme della fecondazione assistita, raccontandoci le molteplici soluzioni che oramai esistono, inimmaginabili fino a poco tempo fa e capaci di ampliare le possibilità di scelta di uomini e donne del terzo millennio. D'altronde in una società in cui si cerca un figlio a un'età sempre più avanzata, il modello "unico" di donna, di madre, di genitorialità vigente per secoli si sta sbriciolando con rapidità, lasciando spazio a nuove forme e nuovi legami parentali. In questo corpo a corpo tra scienza e natura, però, sono ancora tanti i dubbi, le domande, le paure. E le speranze. "Quanto ti vorrei" è un vademecum semplice e alla portata di tutti, che sfata i falsi miti, offre un sostegno al dolore che la difficoltà di avere un figlio inevitabilmente arreca. Una bussola per orientarsi in un mondo affascinante e complesso.

Dettagli prodotto