Tu sei qui

Sardegna giallo e nera

Momentaneamente non disponibile

concludi l'acquisto in un'unica sessione (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device).

Sardegna giallo e nera

 (Autore)
Momentaneamente non disponibile

concludi l'acquisto in un'unica sessione (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device).

Formati disponibili

Copertina rigida

Quando si parla di criminalità sarda si pensa subito ai sequestri di persona. Sull'isola i rapimenti a scopo di estorsione, negli anni '80 e '90, sono stati una vera e propria piaga nazionale. Casi eclatanti, come quello del piccolo Farouk Kassam, hanno riempito le pagine dei quotidiani internazionali e sconvolto l'opinione pubblica mondiale. Ma negli ultimi trent'anni la cronaca nera locale ha messo al centro diverse forme di delinquenza: faide, attentati terroristici, rapine a mano armata e, soprattutto, omicidi di ogni genere. Questo libro, con un approccio divulgativo e rigoroso al tempo stesso, ripercorre trent'anni di "vera" storia criminale sarda, studiando non solo i casi eclatanti di cui i media hanno già svelato ogni segreto, ma soprattutto quelli meno noti, che hanno segnato l'isola con ferite forse anche più profonde.

Dettagli prodotto

  • Copertina rigida
  • Pagine 280
  • Dimensioni 22 x 14 x 3 cm
  • Data di uscita 
  • EAN 9788854153967