Tu sei qui

Milano in cronaca nera

Momentaneamente non disponibile

Milano in cronaca nera

Momentaneamente non disponibile

Formati disponibili

Copertina flessibile
Non disponibile

Milano è una città imprevedibile. Dietro ogni angolo si può incontrare un vip o un disperato, l'occasione della vita o un assassino. Esistenze all'apparenza estranee si intrecciano e scontrano, in una convivenza innaturale ma inevitabile. Gli stessi luoghi si compenetrano in un mosaico eterogeneo e potenzialmente esplosivo: i dormitori-ghetto inglobano l'arte romanica, le gabbie dorate sfiorano le sacche di degrado. Ma ovunque si respira la stessa (brutta) aria. E tutti sono dominati dalle stesse pulsioni: amore, paura, frustrazione, sete di potere, follia, pura crudeltà. Di questo vivono e di questo muoiono i milanesi. Delitti nei quartieri alti e regolamenti di conti ai margini della città, leggende metropolitane e storie di ordinaria disperazione: da questi racconti emerge una Milano cupa e perduta, dimentica del suo passato e ignara di ciò che sarà. Sospeso fra spunti di cronaca e finzione letteraria, condito da una dose di amara ironia, questo libro svela il vero volto della città più noir d'Italia. Un volto miserabile, umano, inquietante e incredibilmente vero.

Dettagli prodotto