Tu sei qui

Detti e fatti dei Padri del deserto

Momentaneamente non disponibile
IMPORTANTE: concludi l'acquisto in UN'UNICA SESSIONE (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device)

Detti e fatti dei Padri del deserto

di (a cura di)   (a cura di)  
Momentaneamente non disponibile
IMPORTANTE: concludi l'acquisto in UN'UNICA SESSIONE (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device)

Formati disponibili

Copertina flessibile

Il loro precetto fondamentale era vivere "come un uomo che non esiste". La solitudine, il silenzio, il digiuno, il canto dei salmi e il lavoro manuale erano i gradini fondamentali della loro ascesi. Fedeli allo spirito più autentico del messaggio evangelico, i Padri del deserto fiorirono tra il III e il IV secolo d.C. Irreversibilmente stranieri su questa terra, vissero da anacoreti o da cenobiti, in caverne, in celle di sperduti monasteri; un esilio volontario abbracciato per esercitare il dominio sulle passioni, per meglio realizzare la perfezione della rinuncia e la continuità dell'orazione. Solo alcuni loro detti, raccolti da discepoli in pergamene greche, copte, armene e siriache, avrebbero attraversato i secoli giungendo sino a noi.

Dettagli prodotto

  • Editore 
  • Copertina flessibile
  • Pagine 286
  • Dimensioni 20 x 20 x 20 cm
  • Data di uscita 
  • EAN 9788845290459