Tu sei qui

L'aurora: 1

Prezzo € 18,70

Prezzo di listino € 22,00

Risparmi € 3,30 (15%)

Tutti i prezzi includono l'IVA

Disponibilità immediata

Spedizione gratuita con Amazon Spedizione gratuita con Amazon Prime. e per ordini superiori a € 29 spediti da Amazon.it.
Se il prodotto non è spedito da Amazon verifica i costi su Amazon.it.

Bonus Cultura 18app e Carta del Docente: accumuli punti GiuntiCard solo in libreria.
Per acquisti online, ottieni punti GiuntiCard solo per l’eventuale importo residuo non pagato coi buoni.

Confezione regalo disponibile
IMPORTANTE: per ricevere i PUNTI concludi l'acquisto in UN'UNICA SESSIONE (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device)

L'aurora: 1

 (Autore)

Prezzo € 18,70

Prezzo di listino € 22,00

Risparmi € 3,30 (15%)

Tutti i prezzi includono l'IVA

Disponibilità immediata

Spedizione gratuita con Amazon Spedizione gratuita con Amazon Prime. e per ordini superiori a € 29 spediti da Amazon.it.
Se il prodotto non è spedito da Amazon verifica i costi su Amazon.it.

Bonus Cultura 18app e Carta del Docente: accumuli punti GiuntiCard solo in libreria.
Per acquisti online, ottieni punti GiuntiCard solo per l’eventuale importo residuo non pagato coi buoni.

Confezione regalo disponibile
IMPORTANTE: per ricevere i PUNTI concludi l'acquisto in UN'UNICA SESSIONE (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device)

Acquista e ottieni subito 6 punti
pari a € 1,20 di sconto in libreria

15%
6

Formati disponibili

Copertina flessibile € 18,70

Cipro, estate 1972. Famagosta è una perla del Mediterraneo, una città dove fioriscono turismo e commercio. Una coppia ambiziosa, i Papacosta, decide di aprire qui un resort di lusso dove ciprioti, greci e turchi, possano lavorare insieme. Tra loro ci sono gli Özkan, turco-ciprioti che hanno deciso di trasferirsi a Famagosta per sfuggire ad anni di violenze etniche, e i Georgiou, greco-ciprioti già colpiti dai conflitti etnici e divisi tra il sogno di riunirsi alla Grecia e il desiderio di mantenere l'indipendenza. Dietro la facciata scintillante della città la tensione sta però crescendo. Finché, due anni più tardi, non esplode: i greci tentano un colpo di stato gettando l'isola nel caos e scatenando l'occupazione turca di metà dell'isola. Famagosta è proprio nel mezzo e l'intera popolazione, di quarantamila abitanti, scappa. Tutti tranne i Georgiou e gli Òzkan. Questa è la loro storia.

Dettagli prodotto

  • Editore 
  • Copertina flessibile
  • Pagine 388
  • Dimensioni 21 x 15 x 3 cm
  • Data di uscita 
  • EAN 9788845283116

Suggeriti per te