Tu sei qui

STORIA LINGUISTICA DELL'ITALIA UNIT

Prezzo € 20,40

Prezzo di listino € 22,00

Risparmi € 1,60 (7%)

Tutti i prezzi includono l'IVA

Disponibilità immediata

Spedizione sempre gratuita con Amazon Spedizione sempre gratuita con Amazon Prime.. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 25 (se contenenti solo libri) e per tutti gli ordini superiori a € 29.
NB: tali condizioni di spedizione sono applicate per i prodotti spediti da Amazon: se il prodotto non è spedito da Amazon verifica i costi su Amazon.it.

Bonus Cultura 18app e Carta del Docente: accumuli punti GiuntiCard solo in libreria.
Per acquisti online, ottieni punti GiuntiCard solo per l’eventuale importo residuo non pagato coi buoni.

Confezione regalo disponibile

Per ricevere i punti concludi l'acquisto in un'unica sessione (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device).

STORIA LINGUISTICA DELL'ITALIA UNIT

 (Autore)

Prezzo € 20,40

Prezzo di listino € 22,00

Risparmi € 1,60 (7%)

Tutti i prezzi includono l'IVA

Disponibilità immediata

Spedizione sempre gratuita con Amazon Spedizione sempre gratuita con Amazon Prime.. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 25 (se contenenti solo libri) e per tutti gli ordini superiori a € 29.
NB: tali condizioni di spedizione sono applicate per i prodotti spediti da Amazon: se il prodotto non è spedito da Amazon verifica i costi su Amazon.it.

Bonus Cultura 18app e Carta del Docente: accumuli punti GiuntiCard solo in libreria.
Per acquisti online, ottieni punti GiuntiCard solo per l’eventuale importo residuo non pagato coi buoni.

Confezione regalo disponibile

Per ricevere i punti concludi l'acquisto in un'unica sessione (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device).

Acquista e ottieni subito 6 punti
pari a € 1,20 di sconto in libreria

7%
6

Formati disponibili

Copertina flessibile € 20,40

Pubblicata nel 1963, questa Storia presentava l'uso della lingua nella poesia e nella prosa letteraria e i singoli fenomeni linguistici come parti dell'evoluzione complessiva del linguaggio dell'intera popolazione: la persistenza e dominanza dei molti dialetti, la lenta conquista collettiva della conoscenza e dell'uso parlato della lingua, il declino dell'aulicità. E quest'evoluzione a sua volta era studiata in rapporto con le grandi tendenze della società italiana postunitaria: il decrescente, ma sempre persistente analfabetismo, la faticosa e lenta scolarizzazione, l'emigrazione, la prima industrializzazione, le migrazioni interne e l'urbanizzazione, la diffusione della stampa, le scarse letture, la nascita e l'incidenza di cinema, radio, televisione. Le tecniche dell'analisi linguistica strutturale e le statistiche erano messe a servizio della storia. Era un "guardare in faccia" (Gramsci) la realtà italiana, linguistica e non solo. Non tutti gradirono, allora. Ma è stata ritenuta uno strumento di qualche utilità se poi è stata riedita e ristampata ogni due, tre anni, attraversando le nostre collane fino a quest'edizione per i 150 anni dell'Unità.

Dettagli prodotto

  • Editore 
  • Copertina flessibile
  • Pagine XVIII-569
  • Dimensioni 21 x 14 x 4 cm
  • Data di uscita 
  • EAN 9788842096092

Suggeriti per te