Tu sei qui

La conquista di Roma

Prezzo € 12,25

Prezzo di listino € 12,90

Risparmi € 0,65 (5%)

Tutti i prezzi includono l'IVA

Disponibilità immediata.

Spedizione sempre gratuita con Amazon Spedizione sempre gratuita con Amazon Prime.. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 25 (se contenenti solo libri) e per tutti gli ordini superiori a € 29.
NB: tali condizioni di spedizione sono applicate per i prodotti spediti da Amazon: se il prodotto non è spedito da Amazon verifica i costi su Amazon.it.

Bonus Cultura 18app e Carta del Docente: accumuli punti GiuntiCard solo in libreria.
Per acquisti online, ottieni punti GiuntiCard solo per l’eventuale importo residuo non pagato coi buoni.

Confezione regalo disponibile

Per ricevere i punti concludi l'acquisto in un'unica sessione (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device).

La conquista di Roma

 (Autore)

Prezzo € 12,25

Prezzo di listino € 12,90

Risparmi € 0,65 (5%)

Tutti i prezzi includono l'IVA

Disponibilità immediata.

Spedizione sempre gratuita con Amazon Spedizione sempre gratuita con Amazon Prime.. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 25 (se contenenti solo libri) e per tutti gli ordini superiori a € 29.
NB: tali condizioni di spedizione sono applicate per i prodotti spediti da Amazon: se il prodotto non è spedito da Amazon verifica i costi su Amazon.it.

Bonus Cultura 18app e Carta del Docente: accumuli punti GiuntiCard solo in libreria.
Per acquisti online, ottieni punti GiuntiCard solo per l’eventuale importo residuo non pagato coi buoni.

Confezione regalo disponibile

Per ricevere i punti concludi l'acquisto in un'unica sessione (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device).

Acquista e ottieni subito 4 punti
pari a € 0,80 di sconto in libreria

5%
4

Formati disponibili

Copertina rigida € 12,25

70 d.C. Gaio Valerio Verre, un tempo tribuno militare, è in disgrazia. Bandito da Roma, con la minaccia della pena capitale, non gli resta che partire per l'Oriente, verso la morte e la distruzione nel bel mezzo della ribellione dei giudei. L'unica speranza di ridare lustro alla sua famiglia, infatti, è nelle mani del suo amico Tito, comandante delle armate in Giudea e figlio del nuovo imperatore, Vespasiano. Ma non appena Valerio raggiunge l'accampamento dei legionari, a ridosso della fortezza di Gerusalemme, si accorge che Tito è un uomo molto diverso da come lo ricordava. Il giovane pieno di ideali ha lasciato il posto a un soldato cinico e spietato, schiacciato dalla responsabilità della missione che suo padre gli ha assegnato: sedare la ribellione a ogni costo. Valerio si ritroverà al centro di una fitta rete di intrighi, ordita dalla regina Berenice di Cilicia, amante di Tito, e dal suo alleato Flavio Giuseppe. Ma non saranno gli intrighi o la diplomazia a riconquistare Gerusalemme. Valerio dovrà decidere se è arrivato il momento di pagare un tributo di sangue.

Dettagli prodotto