Tu sei qui

Le città dei delitti: Omicidio a Istanbul-Omicidio a Berlino-Omicidio a Mosca

Prezzo € 9,40

Prezzo di listino € 9,90

Risparmi € 0,50 (5%)

Tutti i prezzi includono l'IVA

Disponibilità immediata.

Spedizione sempre gratuita con Amazon Spedizione sempre gratuita con Amazon Prime.. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 25 (se contenenti solo libri) e per tutti gli ordini superiori a € 29.
NB: tali condizioni di spedizione sono applicate per i prodotti spediti da Amazon: se il prodotto non è spedito da Amazon verifica i costi su Amazon.it.

Confezione regalo disponibile

Le città dei delitti: Omicidio a Istanbul-Omicidio a Berlino-Omicidio a Mosca

di (Autore)  

Prezzo € 9,40

Prezzo di listino € 9,90

Risparmi € 0,50 (5%)

Tutti i prezzi includono l'IVA

Disponibilità immediata.

Spedizione sempre gratuita con Amazon Spedizione sempre gratuita con Amazon Prime.. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 25 (se contenenti solo libri) e per tutti gli ordini superiori a € 29.
NB: tali condizioni di spedizione sono applicate per i prodotti spediti da Amazon: se il prodotto non è spedito da Amazon verifica i costi su Amazon.it.

Confezione regalo disponibile
5%

Formati disponibili

Copertina flessibile € 9,40

3 romanzi in 1: Omicidio a Istanbul; Omicidio a Berlino; Omicidio a Mosca. La seconda guerra mondiale si è conclusa, e a Istanbul i servizi segreti si preparano a lasciare la città. Per l'uomo d'affari Leon Bauer, che ha svolto incarichi sotto copertura, c'è un'ultima missione da portare a termine: nascondere un disertore per un paio di giorni, fino a quando un aereo non verrà a prenderlo. Sembra un lavoro semplice, ma qualcosa va storto. Dopo la guerra, Berlino è piena di macerie. Alex Meier, uno scrittore ebreo, è sfuggito ai nazisti e si è rifugiato in America. Ma a causa degli ideali politici della sua giovinezza è nel mirino di Mc-Carthy. Di fronte alla possibilità di essere deportato, fa un accordo con la CIA: potrà tornare in America dopo che avrà lavorato come agente segreto a Berlino. Era il 1949 quando Frank Weeks, un agente della neonata CIA, decise di fuggire a Mosca. Nessuno ebbe più sue notizie. Sono passati degli anni, e ora ha deciso di scrivere la sua biografia, che si preannuncia un bestseller. Così ha chiesto a suo fratello Simon di raggiungerlo a Mosca per aiutarlo con l'editing. Sembra una questione da niente, invece è l'alba di un nuovo intrigo.

Dettagli prodotto