Tu sei qui

Il boss della banda della Magliana. Enrico De Pedis, la mala a Roma e i segreti del Vaticano

Momentaneamente non disponibile
IMPORTANTE: per ricevere i PUNTI concludi l'acquisto in UN'UNICA SESSIONE (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device)

Il boss della banda della Magliana. Enrico De Pedis, la mala a Roma e i segreti del Vaticano

 (Autore)
Momentaneamente non disponibile
IMPORTANTE: per ricevere i PUNTI concludi l'acquisto in UN'UNICA SESSIONE (non abbandonare il carrello prima di aver concluso l'acquisto, non cambiare device)

Chi è Enrico De Pedis? Ha solo 36 anni, quando, all'apice della sua "carriera", viene ucciso da un commando di sette persone... Raffaella Notariale ricostruisce il ritratto di un personaggio oscuro che, cresciuto nella batteria dei Testaccini, la più potente della banda della Magliana, finisce incredibilmente per essere sepolto nella basilica vaticana di Sant'Apollinare, con il benestare del Vicario del papa e presidente della CEI, il cardinale Ugo Poletti. Dopo oltre un ventennio di misteri e illazioni si decide di riaprire la pietra tombale e spostare il corpo di De Pedis. Ma la traslazione della salma lascia aperti inquietanti interrogativi. Perché Enrico De Pedis è stato seppellito in quella chiesa? Quali scandalosi favori aveva fatto all'allora Vicario del papa? Queste domande sono ancora in attesa di risposta.

Dettagli prodotto

  • Copertina rigida
  • Pagine 308
  • Dimensioni 22 x 14 x 4 cm
  • Data di uscita 
  • EAN 9788822711120

Suggeriti per te